Eventi

Mal d’Affrico. Memorie interrate di nuovo in superficie | Ruminanza Urbana + Slow Cities

Prosegue con una nuova Ruminanza Urbana il ciclo di eventi lungo il torrente interrato dell’Affrico, prima della pausa estiva.

Dopo aver rievocato episodi popolari, aneddoti e curiosità della vita quotidiana lungo il torrente Affrico e nel quartiere circostante, durante la prima Ruminanza Urbana di Verdiana Network e la Ludopasseggiata dell’associazione Sconfinando, nell’ambito del progetto Mal d’Affrico, cercheremo di capire come dalla memoria si possano generare idee per la riqualificazione dello spazio pubblico della città contemporanea.

Arte e Letteratura saranno le protagoniste di questo prossimo incontro, con nuovi ospiti e invitati speciali.

Per l’occasione Mal d’Affrico incontra Slow Cities. 

Dal luogo della Ruminanza alle 18.30 ci trasferiremo presso l’Orto del Malcantone, dove l’artista Silvio Palladino presenta BAMBYOU, un progetto per la città contemporanea.

Slow Cities è un progetto artistico curato da Il Vivaio del Malcantone, che ha come oggetto l’area di Coverciano, la sua comunità e le sue dinamiche sociali. Slow Cities vuole essere la prima tappa di un percorso rivolto a generare nuove relazioni sul territorio attraverso lo sviluppo di pratiche di interazione con la cittadinanza e la condivisione di ricerche artistiche.

La partecipazione alla Ruminanza Urbana è libera e gratuita.

 

Ruminanza Urbana #2